Porto dei Sogni

Compagnia Teatrale

Anno di fondazione: 2016
Sede: Cuneo
Cap: 12100
Indirizzo: via Amedeo Rossi, 28
email: associazioneglianimattori@gmail.com
Facebook: https://www.facebook.com/groups/158369977531920/
Generi rappresentati: Musical, recital
Lingua: Italiano

L’Associazione  nasce il 30 novembre 2016 dall’idea di un gruppo di adulti e giovani di dare continuità a un progetto venuto alla luce alcuni anni prima nell’ambito del Coordinamento Diocesano di Pastorale Ragazzi e il cui obiettivo principale è di dare agli animatori delle varie parrocchie e oratori della Diocesi di Cuneo la possibilità di acquisire nuove tecniche di animazione teatrale attraverso la recitazione, il canto, la musica e il ballo sia per svolgere al meglio il compito loro affidato sia per maturare nella fiducia, nella perseveranza e nella collaborazione reciproca.
All’interno dell’Associazione, esistono due progetti:
IL PORTO DEI SOGNI, per un primo avvicinamento al mondo del teatro, della musica e del canto, consigliato per chi decide di provare questa nuova esperienza;
ACCADEMIA ZOSER, per chi vuole lasciarsi coinvolgere nelle arti performative in maniera più impegnativa. Molti degli attuali aderenti al progetto, vantano una lunga esperienza nel “Porto dei Sogni” anche se il progetto non è la prosecuzione naturale del primo.
Nel corso degli anni sono stati realizzati i seguenti spettacoli:
 fra il 2009 e il 2011 il recital “Destinazione… l’isola che non c’è!”, tratto dall’ opera di J.L. Barrie “Peter Pan, il bambino che non voleva crescere”
 fra il 2011 e il 2013 il recital “La storia quasi vera di Robin Hood” nella riduzione teatrale del testo di A. Dumas “Robin Hood, il proscritto”,
 fra il 2013 e il 2015 il recital “Se in una notte d’incanto …” adattamento teatrale del testo “Aladino e la lampada meravigliosa”, racconto tratto dalla raccolta di novelle orientali de “Le mille e una notte”.
 fra il 2015 e il 2017 il recital “Che forza, ragazzi”, una rivisitazione del mito di Ercole, ispirato al cartone della Disney.
Dal 2009 si sono avvicendati ”in scena” (nei vari ambiti della recitazione, del canto, della musica e della danza) o hanno collaborato “dietro le quinte” (scenografie, mixer suoni e luci, sartoria ecc.) circa duecentocinquanta ragazzi e una trentina di adulti, con un costante “turn over”: alcuni ragazzi della “prima ora” per scelte di vita, legate agli studi o al lavoro, hanno lasciato il gruppo (sostituiti da altri giovani pieni di entusiasmo e voglia di esserci), altri (la maggior parte) ha deciso di restare, mettendo a disposizione dei più piccoli le esperienze maturate. Non accontentandosi, però, di questo ruolo e sempre più stregati dal fascino del “palco”, hanno deciso di dare vita a una vera e propria compagnia, l’Accademia Zoser appunto che ha debuttato il 12 maggio u.s. al Teatro Don Bosco, nell’ambito della rassegna Giovani Protagonisti di Successo portando in scena il musical Canterville’s Ghost Talent, riscuotendo consenso di critica e pubblico, spettacolo replicato il 1 ottobre u.s. al Civico Teatro Toselli di Cuneo, su invito del Comune di Cuneo, per la Festa dei Nonni e ottenendo un “tutto esaurito” e il plauso dei presenti e delle autorità cittadine.


Menu Regione
Menu Provincia
Menu Compagnie
Home