Bagaria

Compagnia Teatrale

Anno di fondazione: 2014
Sede: Casagiove (CE)
Cap: 81022
Indirizzo: via Egidio Sibillo 33
email: bagaria2015_1988@libero.it


La compagnia teatrale Bagaria è nata nel 2014 da un’idea di Mario Santoro e Stanislao Guarino. Nello stesso anno nasce il progetto “Bagaria – Un’Italia in bianco e nero”. Testo teatrale dal genere commedia/sperimentale scritto da Mario Santoro. L’intento di questo spettacolo è quello di creare un qualcosa di nuovo partendo proprio dal popolo e dalle origini. Nel 2015 dopo varie difficoltá e cambiamento della compagnia , finalmente si consolida il gruppo. Il testo viene modificato e divenuto cosí molto piú diretto. I temi affrontati diventano molti ; tecnologia, sessantotto , meridione, razzismo, fumetto, la musica. Tra i vari argomenti ci si tratta anche sulla questione Antimafia, facendo anche dei riferimenti importanti della nostra cultura italiana. Il primo spettacolo nasce nel 2015, da quel giorno il gruppo prenderá solo una pausa di pochi mesi per delle giuste cause. Ci saranno molte tappe, tra Napoli, Caserta, Salerno, fino ad arrivare in Abruzzo. La maggior parte le esibizioni sono state fatte in ambienti teatrali da grandi a piccoli posti. ” Bagaria” questo nome proviene dal Parlesia una lingua usata dai musicisti napoletani per parlare in codice tra loro. Bagaria significa casino, caos. Il fondatore e regista Mario Santoro, scrisse questo titolo “Bagaria – Un’Italia in bianco e nero”, proprio per parlare dei problemi e del casino che vedeva e vede ancora nel nostro Paese. Nel 2018, ci sono due new entry oltre al trio Stanislao Guarino ,Mario Santoro e Francesco Caputo, entrano Sara Avallone e Giuseppe Natale. La compagnia oramai è consolidata al massimo e nasce il nuovo progetto scritto e diretto da Mario Santoro ” L’ Attesa, ò tempo”. Uno spettacolo molto piú ironico e morbido. Critico ma nello stesso tempo riflessivo e divertente. In questi 4 anni, Mario Santoro ha ottenuto vari premi tra cui; Miglior attore protagonista, Miglior testo, premio della critica e per 3 volte miglior spettacolo della rassegna. Per i prossimi anni ci sono altri progetti, di cui un cortometraggio e un altro spettacolo teatrale.


Menu Regione
Menu Provincia
Menu Compagnie
Home