30 allora

Associazione Culturale

Anno di fondazione: 1998
Sede: Casagiove (CE)
Cap: 81022
Indirizzo: via Fiume Calore, 16
email: scorpionevenzox@hotmail.it
Facebook: www.facebook.com/AssociazioneCulturale30Allora

Finalità
Promuovere la diffusione della cultura e dell’arte in genere attraverso l’organizzazione di attività, manifestazioni, organizzazioni culturali, musicali, artistiche, ricreative, eventi, laboratori di formazione e riabilitazione sociale, concerti, mostre e collaborazioni con Enti pubblici e privati.

L’Associazione culturale “30Allora” nasce nel luglio del 1998, dapprima come compagnia teatrale e in seguito costituita associazione. Dal 1998 ad oggi l’associazione si è impegnata in modo attivo e costante alla realizzazione e promozione di moltissime attività culturali e sociali, finalizzate alla conoscenza ed alla valorizzazione del nostro patrimonio artistico culturale, concentrandosi maggiormente nell’ambito del teatro dove ha curato anche numerose attività didattiche sul territorio rivolte a diverse categorie di utenti: specialisti del settore, famiglie, giovani, scuole, fasce deboli e tutti coloro mossi dal sacro fuoco della curiosità.

Dall’anno 1998 al 2015 sono state portate in scena varie opere teatrali in tutto il territorio campano e non. Tra i lavori eseguiti:
-“Uocchie a Crapa” di Vincenzo Russo,Emanuele Ferraro e Antonio Russo

  • “Pranziamo Assieme” di Peppino De Filippo ( vincitore del premio migliore spettacolo nella rassegna TEATRO FESTIVAL di Piana di Monteverna)
    -“A ricchezza” di Antonio Magliuolo (vincitore premio migliore regia nella rassegna teatrale il MASCHERONE di Torino)
    -“Mettiteve a fà l’,ammore cu me” di Eduardo Scarpetta
    -“Amicizia” di Eduardo De Filippo (rappresentata anche nel prestigioso evento ARTESTATE di Casagiove)
    -“Miseria bella” di Peppino De Filippo
    -“Donna Chiarina pronto soccorso” di Gaetano di Maio
    -“14 ‘O Pittore e 22 ‘A Pazza” di Gaetano Di Maio (vincitore premio del pubblico rassegna teatrale TRA MITO E REALTA di Portici)
    -“Come si rapina una banca” di Samy Fayad
    -“Mio marito aspetta un figlio” di Mimmo Venditti
    -“Ma che fessi che siamo” di Bruno Alvino
    -“Gocce d’arte” di Vincenzo Russo e Emanuele Ferraro (varietà e musical rappresentato in tutto il territorio nazionale)
    -“Eduardo” di Giovanni Compagnone
    “Sei personaggi in cerca d’autore”di Luigi Pirandello
  • “A passione ‘e Cristo” di Vincenzo Russo

Nel 2016 con il lavoro “Mettimece d’accordo e ce vatimme” di Gaetano di Maio l’associazione è stata impegnata anche nel sociale con varie matinè all’interno del carcere di Santa Maria Capua Vetere. Con questo spettacolo inoltre vince numerosi premi al :
VII Concorso teatrale TEATRO FESTIVAL di Piana di Monteverna tra cui :
Primo premio migliore attore caratterista
e classificandosi quattro volte seconda nelle categorie: miglior attore protagonista, miglior attore non protagonista, migliore regia e migliore spettacolo.

Nell’anno 2017 è portata in scena l’opera teatrale “Ospedale degli infermi scalzi” di Massimo Canzano, con adattamento di Vincenzo Russo e Gennaro Pompeo, la cui opera ha partecipato a varie rassegne teatrali:

VIII Concorso teatrale TEATRO FESTIVAL di Piana di Monteverna quale ha vinto vari premi:
Primo premio migliore regia
Primo premio migliore attore protagonista

XXIII edizione del concorso a premi FITA comitato regionale a Maranola (LT) in data 01/07/2017 nel quale ha avuto i seguenti riconoscimenti:
Primo premio migliore scenografia con menzione speciale migliore commedia

Premio F.I.T.A “Campania Felix” XIII edizione- anno 2017 nel quale ha avuto il seguente riconoscimento:
Miglior allestimento

Rassegna teatrale 2017 “Sipario sotto le stelle” di Capodrise (CE) nel quale ha avuto il seguente riconoscimento:
Premio migliore regia
Miglior attore protagonista

II Rassegna nella terra di Enea ad Anzio in data 12/11/2017
Premio pubblico come migliore commedia

Rassegna “ Sipario D’Oro” 2018 a Rossano Calabro in data 23/03/2018 nel quale ha avuto i seguenti premi:
Premio miglior caratterista femminile
Premio Codex come migliore commedia

Rassegna “ il teatro nelle terre del sole” di Nocera Inferiore in data 20/01/2018 dove ha vinto iol seguente premio:
Miglior attrice non protagonista

XXII Edizione della Rassegna Teatrale “Premio Antica Krimisa” di Cirò Marina (Crotone) in data 29/07/2018 vince i seguenti premi:
Miglior Attore Protagonista
Miglior Scenografia
Miglior Attrice Caratterista
Miglior Regia

Nell’anno 2018 sono stati portati in scena due spettacoli, l’opera teatrale “L’Ultimo Scugnizzo” di Raffaele Viviani, il cui debutto è avvenuto nei giorni 26-27-28 gennaio 2018 presso il teatro Don Bosco di Caserta e uno spettacolo teatrale musicale #Pianoammodomio scritto e diretto da Vincenzo russo, il cui debutto è avvenuto il 26 aprile 2018 al teatro Città di Pace di Caserta.

Premio “Campania Felix 2018” organizzato dalla FITA Campania ha vinto il seguente premio speciale con lo spettacolo #Pianoammodomio
Miglior Showman

XXIV Edizione “Estate Maranolese” Premio Fita Lazio di Maranola (LT) in data 1 Luglio 2018 vince i seguenti premi con lo spettacolo L’Ultimo scugnizzo:
Miglior spettacolo
Miglior Scenografia

Al Festival nazionale del teatro dialettale “Premio la Guglia D’oro” di Agugliano (Ancona) in data 20 Luglio 2018 vince i seguenti premi con lo spettacolo “L’Ultimo scugnizzo” :
Migliore Attore Caratterista
Premio speciale miglior spettacolo “Senato della Repubblica“
Migliore Scenografia

Finalista alla XVIII Edizione “La Torre d’Oro” presso il Teatro Mio di Vico Equense in data 27/10/2018 con lo spettacolo “L’Ultimo Scugnizzo”

39° Edizione del Concorso Nazionale del Teatro Dialettale – Premio Stefano Fait presso il Teatro dei Filodrammatici Gino Coseri di Laives (Bolzano) in data 16/11/2018 vince i seguenti premi con lo spettacolo “L’Ultimo Scugnizzo” :
Miglior Spettacolo Giuria Popolare
Migliore Spettacolo Giuria Giovane
Miglior Attore Protagonista
Miglior Scenografia

Nell’anno 2019 porta in scena lo spettacolo “Come i Curumba”, tratto da “Non c’è due senza te” di Toni Fornari, con adattamento di Vincenzo Russo e continua l’attività teatrale partecipando a numerosi concorsi teatrali su tutto il territorio nazionale:

Concorso Nazionale Deviazioni Recitative al Teatro Remigio Paone di Formia (Latina) in data 16/02/2019 vince i seguenti premi con lo spettacolo “L’Ultimo Scugnizzo”:
Migliore Attrice Caratterista

X Rassegna Nazionale Piccolo Teatro Alcamo presso il Teatro Cielo D’Alcamo di Alcamo (Trapani) in data 03/02/2019 vince i seguenti premi con lo spettacolo “L’Ultimo Scugnizzo”:
Migliore Spettacolo Giuria Popolare
Migliore Spettacolo Giuria Esperti
Migliore Regia
Migliore Attrice Caratterista

X Edizione Concorso Nazionale “Colpi di Scena” presso il Teatro Vida di Gravina di Puglia (Bari) in data 23-24/02/2019 con lo spettacolo “L’Ultimo Scugnizzo”
Miglior Spettacolo
Miglior Regia
Miglior Attore Protagonista

VII Festival Nazionale di Teatro Premio “Il Saltimbanco” Santeramo in Colle (Bari) in data 10/03/2019 vince i seguenti premi con lo spettacolo “L’Ultimo Scugnizzo”:
Migliore Spettacolo Giuria Popolare
Migliore Attore Protagonista

XXV Edizione della Rassegna Nazionale di Teatro Amatoriale “Estate Maranolese” di Maranola (LT) in data 09/07/2019 con lo spettacolo “Come i Curumba”:
Migliore Spettacolo

V Edizione Premio Teatrale Nazionale “Portici in Teatro” di Portici (Na) in 06/07/2019 con lo spettacolo “L’Ultimo Scugnizzo” :
Migliore Spettacolo Giuria Tecnica

23°Festival Nazionale di Teatro Amatoriale “STELLA D’ORO” di Allerona (TR) in data 03/08/2019 con lo spettacolo “L’Ultimo Scugnizzo”:
Migliore Attore Protagonista
Migliore Spettacolo Giuria Popolare

Finalista Festival Nazionale “La Torre che Ride” – Premio “Nando Scarfiotti” di Potenza Picena (MC) in data 05/08/2019 con lo spettacolo “Come i Curumba”

Finalista alla 2° Rassegna Teatrale “UNA RISATA ALLUNGA LA VITA” di Pontecagnano (SA) in data 09 – 10/11/2019 con lo spettacolo “L’Ultimo Scugnizzo”

Finalista alla 17° Rassegna Nazionale “Teatro Amore Mio” di Polla (SA) in data 17/11/2019 con lo spettacolo “L’Ultimo Scugnizzo”

Festival Nazionale del Teatro Dialettale “Premio la Guglia D’oro” di Agugliano (Ancona) in data 22/11/2019 con lo spettacolo “Come i Curumba”:
Miglior Attore Protagonista
Migliore Attrice non Protagonista
Migliore Regia

XI Edizione Concorso Nazionale “Colpi di Scena” presso il Teatro Vida di Gravina di Puglia (Bari) in data 08-09/02/2020 con lo spettacolo “Come i Curumba”:
Premio miglior spettacolo social

L’Associazione ha partecipato ad alcuni progetti di laboratori teatrali nelle scuole del territorio casertano ed in particolare è stata selezionata per un progetto di laboratorio teatrale presso il carcere di Santa Maria Capua Vetere.

L’Associazione da dicembre 2018 gestisce un piccolo teatro chiamato “Spazio Méliès” in via Salk 17 a Recale (Caserta) e organizza vari concorsi teatrali e stagioni teatrali e musicali.

L’Associazione inoltre ha collaborato alla realizzazione di corti cinematografici e clip musicali e alla realizzazione di visite guidate presso Casertavecchia.


Menu Regione
Menu Provincia
Menu Compagnie
Home