Antonella Zucchini

Ha iniziato la sua attività di attrice e autrice di commedie in lingua fiorentina nel 1992, quasi casualmente, chiamata a recitare una piccola parte nella commedia “L’acqua cheta” di Augusto Novelli. Dopo il successo di quella esperienza e il suo inserimento nella Compagnia teatrale, ha iniziato a scrivere. Le sue commedie si inseriscono nella tradizione della lingua fiorentina, da alcuni definita impropriamente “vernacolo fiorentino”. La sua produzione è molto attenta alla ricostruzione degli ambienti, alla cura delle storie, alla caratterizzazione dei personaggi.
Le sue commedie hanno varcato i confini della Toscana e sono rappresentate con successo in tutta Italia, in Francia e nel Canton Ticino (Svizzera).
Nel 2006, con la commedia “Missione da i’ Paradiso”, vince il 1° premio al Concorso Premio Firenze per testi teatrali, le viene conferito il prestigioso Fiorino d’Oro e la commedia viene pubblicata da Sassoscritto Editore Firenze. La pubblicazione viene inserita nell’archivio della Biblioteca del Teatro della Pergola di Firenze.
Nel 2000 cura, per il Comune di Firenze, il libro “Echi e Figure”. Si tratta di una raccolta di memorie e ricordi di un gruppo di anziani .
Nel 2005 scrive il soggetto e la sceneggiatura del cortometraggio (di cui è anche interprete) “Cuore namibiano” , realizzato dal Centro di Documentazione Audiovisiva di Pontassieve, che risulta tra i 48 cortometraggi, provenienti da tutto il mondo, vincitori ex aequo alla 2° edizione di “A corto di donne”, rassegna di cortometraggi al femminile in programma a Pozzuoli (Napoli). “Cuore namibiano” arriva in finale anche al concorso Cortocinema di Campi Salentina (Lecce). Nel 2006 arriva in finale anche al Preturo Corto Festival de L’Aquila.
Sempre nel 2005 crea il Laboratorio Teatrale in lingua fiorentina per adolescenti costituendo la Compagnia Teatrale “I ragazzi di’ Mulino”. Sotto la sua direzione, i giovani attori in età compresa fra i 10 e i 18 anni, portano in scena, ogni stagione, una commedia diversa.
Nel 2013 pubblica “Fiore di cappero”, il suo primo romanzo.
Nel 2014, con “Fiore di cappero”, ottiene la medaglia di bronzo ex aequo per la narrativa edita alla XXXII° edizione del Premio Firenze.
Nel 2015 Su iniziativa del Consolato Generale d’Italia, “Fiore di cappero” viene presentato presso la Italian Bookshop di Londra – Regno Unito.
Nel 2016 pubblica il romanzo storico “Tutto il resto vien da sé” – Ciesse Edizioni.
Nel 2017 presenta il romanzo storico “Tutto il resto vien da sé” presso l’Istituto Italiano per la Cultura di Bruxelles.
Nel 2018 pubblica “La forma imperfetta delle nuvole” – Ciesse Edizioni
Antonella Zucchini è stata inserita nel portale culturale greco www.koyinta.gr, che si occupa di cinema e di teatro e le sue commedie sono state tradotte in greco.


Posizione SIAE: 137018
Generi: Commedia brillante
Dialetto utilizzato: Lingua Fiorentina
Twitter: antonellazucch8
email: info@antonellazucchini.it
Sito web: www.antonellazucchini.com
Facebook: https://www.facebook.com/antonella.zucchini.5


I copioni possono essere richiesti direttamente all’autrice all’indirizzo email info@antonellazucchini.it

I COPIONI

MISSIONE DA I’ PARADISO

GENERE: commedia brillante in lingua fiorentina
N. ATTI: 3

PERSONAGGI: 11 (5U e 6D)

TRAMA: Nella Firenze dei primi del Novecento vive Armida Cammelli, vedova di agiata famiglia che prende a servizio la contadina Cesira e sua figlia. E’ proprio Cesira che, dotata di poteri paranormali, sventerà i piani dell’astuto Adelmo di sposare la ricca vedova. L’aiuto alla Cesira verrà nientemeno che …..dalla buonanima del defunto marito sceso appositamente dal Paradiso.


I’ TERNO A I’ LOTTO

GENERE: commedia brillante in lingua fiorentina
N. ATTI: 3

PERSONAGGI: 9 (4U e 5D)

TRAMA: E’ proprio un affar serio quando si ha la mania dei numeri del gioco del lotto! Nella famiglia Ciabattini, proprietaria di un’impresa di pompe funebri, tutti sembrano essere contrari a questa passione del capofamiglia, il sor Arminio: la nuora, il fratello e perfino la futura moglie.
In seguito ad uno strano sogno, il sor Arminio gioca tre numeri e li nasconde in un posto sicuro. Di lì a poco i parenti dovranno ricredersi quando uscirà davvero il terno secco e già pregustano una pioggia di soldi. Sfortunatamente un malaugurato incidente fa perdere al sor Arminio la memoria…..


L’EREDITA’ DI’ ZIO EGISTO

GENERE: commedia brillante in lingua fiorentina
N. ATTI: 3

PERSONAGGI: 10 (5U e 5D)

TRAMA: Nella Firenze del primo Novecento vivono Argia Bellini vedova Cavaciocchi e i due figli Cesare e Marianna insieme al vecchio cognato Egisto. La bella casa signorile è teatro dei continui battibecchi trai i due cognati: l’una spendacciona e amante della bella vita, l’altro avaro e sempre maluzzato. Un giorno dalla Banca arriva un avviso per la vedova: il conto piano piano si è asciugato e non c’è più una lira. Dopo i primi momenti di disperazione, che vedono quasi sfumare le nozze di Marianna con il ricco Armandino, l’intraprendente vedova non si arrende ed escogita un piano insieme ai figli: prendere il vecchio zio con moine e gentilezze fino a farlo arrivare a intestare loro il testamento. Ma lo zio se ne accorge e d’accordo con la serva di casa…rende loro la pariglia.


LA SPERANZA L’E’ L’ULTIMA A MORIRE

GENERE: commedia brillante in lingua fiorentina
N. ATTI: 3

PERSONAGGI: 10 (5U e 5D)

TRAMA: E’ proprio dura la vita per sor Annibale costretto a sopportare, oltre alla moglie, anche le due sorelle zitelle di lei! E nel giardino della loro abitazione, nel centro di Firenze, vede sfumare tutti i piani per trovare loro un “cane di marito” ma….la speranza l’è l’ultima a morire.


I’ NIPOTE DI’ SOR PRIORE
GENERE: commedia brillante in lingua fiorentina
N. ATTI: 3
PERSONAGGI: 12 (7U e 5D)

TRAMA: La quiete di una tranquilla canonica viene messa sottosopra dall’arrivo improvviso di Adone, aitante giovane, nel quale lo zio prete ripone i più ambiziosi progetti ecclesiastici. Ma fra equivoci, fraintendimenti e colpi di scena, non tutto va esattamente come deve andare….


VACANZE FORZATE

GENERE: commedia brillante in lingua fiorentina
N. ATTI: 3
PERSONAGGI: 10 (5U e 5D)

TRAMA: Viareggio, anni ’60. Mai persone tanto diverse fra di loro si erano ritrovate a dover trascorrere le loro vacanze nello stesso elegante villino. Ma nonostante feroci guerriglie e drastiche spartizioni di territorio, in queste “vacanze forzate”, forse non tutto il male viene per nuocere…..


LA PANACEA DI TUTTI I MALI
GENERE: commedia brillante in lingua fiorentina
ATTI: 3
PERSONAGGI: 10 (5U E 5D)

TRAMA: Nella casa degli orefici Bongini ognuno è vittima di una malattia: chi è afflitto dall’ipocondria, chi dalla gelosia, chi è  malato di egoismo  e chi è affetto dalla brama di facili conquiste. Ma per tutti ci sarà  un unico e portentoso medicamento…


I’ PESCE
GENERE: commedia brillante in lingua fiorentina
ATTI: 3
PERSONAGGI: 11 (5U e 6D)

TRAMA: Brutto carattere quello di Alfredo che, irremovibile “occupante” di una terrazza sui tetti fiorentini, fa dannare parenti e vicinato.
E quando la permanenza dura più del previsto – si sa – l’ospite diventa come il pesce…dopo tre giorni puzza!
Chissà che alla fine invece questo “pesce” non si riveli di grande utilità per tutti.


VELENO PER TOPI
GENERE: commedia in lingua fiorentina
ATTI: 3
PERSONAGGI: 11 (5U E 6D)

TRAMA: Il vero problema che affligge la famiglia Lascialfari a prima vista potrebbe sembrare l’improvvisa e inarrestabile invasione di topi.
Ma l’acceso e inaspettato interesse nei confronti di quel barattolo di veleno acquistato all’uopo,
dimostrerà, un colpo di scena dopo l’altro, che non è propriamente così …


UN CAPPELLO PIENO DI BUGIE
GENERE: commedia in lingua fiorentina
ATTI: 3
PERSONAGGI: 10 (5U E 5D)

TRAMA: Igino Biancalani, rappresentante di cappelli e farfallone incallito, si trova in una situazione a dir poco complicata.
Come riuscirà a districarsi tra la moglie Giuditta e “l’altra” con cui conduce una doppia vita?
Forse nascondendosi dietro un cappello … pieno di bugie!


MATRIMONIO CON IL MORTO
GENERE: commedia in lingua fiorentina
ATTI: 3
PERSONAGGI: 11 (6U E 5D)

TRAMA: In una famiglia cosa ci può essere di più emozionante ed eccitante dei preparativi per un matrimonio?
Ma se le nozze sono fissate il 17, se i ladri si aggirano per casa, se spuntano improvvise passioni clandestine, allora questi giorni possono rivelarsi un vero e proprio inferno.
E se si aggiunge anche un morto in salotto, il quadro delle sciagure appare completo.
Ma questo matrimonio, si farà o non si farà?


LA CUCINA SOTT’ACQUA
GENERE: commedia in lingua fiorentina
ATTI: 2
PERSONAGGI: 10 (6U E 4D)
Opera scritta in collaborazione con CRISTIANO MALVENUTI (Posiz. SIAE 112786)

TRAMA: “Come ha vissuto la terribile alluvione del ’66 la provincia fiorentina?
Come cambia la vita in seno ad una famiglia di Sieci, frazione del Comune di Pontassieve, in quei giorni del diluvio?
Quale sarà la reazione di persone che hanno dovuto superare una o due guerre davanti all’ennesima tragedia?
Nessuna opera d’arte, nessun valore propriamente inestimabile…..qui il patrimonio è composto da qualche vestito, una radio, la cucina economica, i pochi risparmi da salvare insieme a quattro mura fresche di pittura appena prese in affitto e la nuova mobilia non ancora consegnata ma già ricoperta di fango e di….cambiali!”


Tutti i copionio possono essere richiesti direttamente all’autrice tramite email all’indirizzo info@antonellazucchini.it

ALTRE PUBBLICAZIONI

“Missione da i’ Paradiso – Sassoscritto Editore
“Echi e Figure” – Edizioni Polistampa
“Il vero Vohabolario del Vernaholo Fiorentino” (curatore) – Romano Editore Edizioni
“Fiore di cappero” – Giovane Holden Edizioni
“Tutto il resto vien da sé” – Ciesse Edizioni
“Fiore di cappero” – Ciesse Edizioni
“La forma imperfetta delle nuvole” – Ciesse Edizioni


CORTOMETRAGGI

“Cuore namibiano”


Menu Autori
Home