Mola di Bari (BA), 30 luglio 2021: Teatramico torna in scena al Castello Angioino

Venerdì 30 luglio alle ore 21.00, presso il magnifico Castello Angioino di Mola di Bari, la compagnia Teatramico torna davanti al suo pubblico, dopo lungi mesi di assenza.

«A distanza di un anno esatto dall’ultimo evento proposto, Teatramico ritorna in scena da protagonista, con una avvincente serie di spettacoli; la pandemia scatenata dal Covid19 ha profondamente influito sulla caratterizzazione e sulle dinamiche di rappresentazione ma, ciononostante, la determinazione la voglia di tornare a calcare le scene ha prevalso anche sulle opportune e necessarie limitazioni imposte a tutela della salute pubblica. Abbiamo sfidato le difficoltà sia economiche che interpersonali… ma ora siamo pronti a RIPARTIRE!».

Si comincia con “Il giocatore di scacchi“, thriller teatrale da un’idea scenica di Rino Giuliani ispirata a un noir americano del ‘900, con la direzione artistica di Pasquale Legretto. Lo spettacolo sarà replicato, sempre alla stessa ora, sabato 31 luglio e domenica 1 agosto.

Un terribile serial killer uccide seguendo un preciso piano criminale. La sua firma: un pezzo degli scacchi lasciato sulla scana del crimine. Una giovane psichiatra forense che cerca di penetrare l’ intricata personalità dell’assassino per risolvere il caso, un profiler della polizia che l’aiuta nella sfida, un enigmatico ed ambiguo collaboratore delle forze dell’ordine sono i protagonisti di questo thriller psicologico, claustrofobico, ricco di tensione e di suspence in cui si susseguono colpi di scena a ritmo serrato che costringono lo spettatore a seguire tutta la vicenda col fiato sospeso fino all’inaspettato epilogo.

La serie di spettacoli della ripartenza di Teatramico proseguirà al Castello Angioino anche nei mesi di agosto e settembre, ma di queste date parleremo a suo tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *