Premio “Città di Melissa”: Teatro Sotto le Stelle

Dal Gruppo Teatrale LA TORRE riceviamo e volentieri pubblichiamo:

Ritorna la Rassegna Teatrale tanto attesa!

Dopo un anno di fermo a causa della pandemia, finalmente il 17 Luglio si è riaperto il sipario della rassegna teatrale più attesa dell’estate: “TEATRO SOTTO LE STELLE… PREMIO CITTA’ DI MELISSA” IIª Edizione.
La rassegna è stata finanziata dalla Regione Calabria, Pac 2014-2020 annualità 2019, azione 1-tip.1.3, con il contributo ad attività culturali per la valorizzazione del sistema dei beni culturali (Eventi non storicizzati) per la qualificazione e il rafforzamento dell’attuale offerta culturale presente in Calabria e si avvale del patrocinio del Comune di Melissa.

Il Gruppo Teatrale La Torre, organizzatore e promotore dell’evento, dal 2007 cerca di promuovere, attraverso il teatro, un nuovo modo di vedere e vivere il territorio, valorizzando tradizioni e dialetti. Altro obiettivo sarà quello di avvicinare i giovani al teatro dialettale al fine di formare nuove generazioni di attori, anche amatoriali, che garantiscano continuità ma al tempo stesso rinnovamento alla scena del teatro dialettale. La recitazione di testi in dialetto ha uno spiccato carattere didattico ed educativo, poiché rappresenta una delle forme d’arte più comunicative e permette di sensibilizzare la collettività diffondendo messaggi importanti.
In tale ottica, la Rassegna rappresenta l’occasione per le compagnie amatoriali di portare il proprio dialetto e farsi conoscere e per il pubblico un momento di leggerezza e socialità, ma anche riflessione e condivisione, riscoperta di tradizioni e dialetti che per dirla come Pasolini ci portano ad aprire una finestra sulla nostra storia e sulle vicende del territorio al quale apparteniamo. Territorio che, nonostante gli evidenti deficit infrastrutturali, vuole puntare sul recupero della tradizione e dell’identità locale per farne un importante volano turistico, economico e di rilancio culturale. Anche per questo motivo, Alfonso Calabretta e il Gruppo Teatrale La Torre, che hanno curato la direzione artistica, hanno deciso di far svolgere la rassegna lungo tutta l’estate con tre date anche nel mese di settembre per destagionalizzare anche gli eventi culturali. Si inizia quindi il 17 luglio per terminare il 18 settembre.

Dieci le compagnie teatrali, tra cui, fuori concorso la compagnia La Torre, che si alterneranno sul palco e arricchiranno di storie e emozioni l’estate melissese. Come da programma per le Compagnie partecipanti alla Rassegna e quanti vorranno prendervi parte, prima degli spettacoli saranno accompagnate nel borgo antico di Melissa (Museo Vecchio Frantoio, Museo del Vino, Centro di Ricerca Delle Lotte contadine, Castello, Chiesa S. Giacomo) con degustazione di prodotti tipici del Territorio innaffiati con il rinomato vino di Melissa. Un progetto innovativo che accomuna le varie eccellenze culturali, turistiche ed enogastronomiche del territorio con la sublime arte del Teatro.
La nuova formula di fare cultura della Compagnia La Torre servirà, pertanto, a veicolare una nuova immagine del territorio.
Gli spettacoli si svolgeranno in sicurezza, nella piazza P. Pio di Torre Melissa, secondo tutte le norme COVID. A Tal proposito è necessario effettuare la prenotazione agli spettacoli.
Ogni serata sarà accompagnata da degustazione di vini locali e prodotti tipici per consentire sia al turista che al cittadino di apprezzare e riconoscere cultura e sapori della tradizione. Un progetto innovativo che accomuna le varie eccellenze culturali, turistiche ed enogastronomiche del territorio con la sublime arte del Teatro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *