Fiumane (VR), 23 e 24 ottobre 2020: la Compagnia L’Archibugio al teatro parrocchiale

Venerdì 23 e sabato 24 ottobre, sempre alle ore 21.00, sul palcoscenico del Teatro Parrocchiale di Fiumane (Verona), la compagnia L’Archibugio presenta, nell’ambito della rassegna “Sabato a Teatro – Trofeo Valpolicella“, Romeo e Giulietta, una storia di banditi, di Giovanni Florio e William Shakespeare, regia di Giovanni Florio.

«Nella bella Verona, dove poniamo la scena, due famiglie di pari nobiltà prorompono in nuova lite. E il sangue dei cittadini imbratta le mani dei cittadini». Ci voleva la penna di William Shakespeare per raccontare il Veneto violento di fine Cinquecento. Ci voleva L’Archibugio per raccontare Romeo e Giulietta come… una storia di banditi!
La tormentata vicenda dei giovani amanti è il canovaccio perfetto per una lezione-spettacolo… tutta da ridere!
Tra una gag e l’altra, l’opera di Shakespeare diviene il pretesto per raccontare antiche storie d’amore, di crimine e di giustizia riemerse dagli archivi della Serenissima.

  • Ingresso intero: 8 Euro
  • ridotto: 3 euro
    Info e prenotazioni:
  • info@sabatoateatro.it
  • cell. 335.8182712 – 333.1766845
    Per maggiori info: http://www.sabatoateatro.it/
    Evento organizzato dalla Parrocchia di Fumane, col patrocinio del Comune di Fumane.
    In ottemperanza alle attuali normative in tema di prevenzione igienica, si raccomanda ai partecipanti di munirsi di mascherina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *