L’ultimo scugnizzo

Associazione Culturale 30 ALLORA

Casagiove (CE)

Genere: Commedia

Lingua: Dialetto Napoletano

Anno di videoregistrazione: 2018

Durata: 120′

Autore: Raffaele Viviani

Regia: Vincenzo Russo

Piattaforma: YOUTUBE

Personaggi e interpreti:

Sarchiapone Dante – Goffredo LAUGENI
Antonio Esposito – Vincenzo RUSSO
Avvocato Razzulli – Stefano D’AMBROSIO
Donna Palmira – Maria FERRAIOLO
Maria Cacace – Carla LETTIERO
Donna Rosa – Carla FERRARO
Nannarella – Simona CAMPANILE
Giovane fornaio – Francesco MARTUCCI
Peppe o’ navigante – Bruno MASSARO
Pacchiello – Fabrizio CINQUE
Elvira – Letizia MASSARO
Vecchietta – Annamaria MENDITTO
Fornaio – Peppe PETRICCIONE
Assunta – Michela PERROTTA
Pasqualino/Puparuolo – Francesco PISANO
Ngiulina – Alessia TISCIONE
Eduardo Scugnizzo – Pasquale LERRO
Piccolo Antonio – Giovanni CAROZZA

Protagonista della vicenda è ‘Ntonio, uno scugnizzo che, aspettando il primo figlio dalla sua fidanzata Maria decide di mettere la testa a posto: riesce a trovare un impiego presso lo studio di un noto avvocato, nel tentativo di poter avere finalmente una vita onesta e dignitosa, sia per sé che per la sua futura famiglia. Il giovane, si dimostrerà abile ed arguto non solo nel disbrigare le più complicate pratiche legali dell’avvocato, ma anche nel mediare delicati intrighi familiari dello stesso. Sfruttando la sua parlantina , infatti, Ntonio riesce a convincere anche la suocera e i fornai, ma ad ostacolare la scalata del giovane ragazzo ci sono un marito tradito , una moglie infedele , un maestro disoccupato, una brillante vecchietta e la famiglia dell’avvocato. Non mancano colpi di scena e momenti drammatici nella narrazione, che tuttavia, mantiene quel tocco di leggerezza e di giocosità tipica degli “scugnizzi napoletani”


I “deep link” dei video sono stati forniti a ilteatroamatoriele.it dalle compagnie, che se ne assumono tutte le responsabilità sia per i contenuti che per gli adempimenti legali in relazione alle normative vigenti sul diritto d’autore


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *