mArAvigliA… nel paese delle meraviglie

Ass. Culturale Teatrale QUELLI CHE IL TEATRO…

Piana Battolla (SP)

Genere: Sperimentale

Lingua: Italiano

Anno della videoregistrazione: 2019

Durata: 90′

Autore: Anna Maria Girani

Regia: Anna Maria Girani

Piattaforma: YOUTUBE

Personaggi e interpreti:

portasassouccELLO / bruTURCHINO 3 / falsaTESTUGGINE – Nadia ALLEGRIA
ghiRO – Michele BARBIERI
portasassouccELLO / carTE 2-5-7 / cuoCA – Laura BORIASSI
bruTURCHINO 1 / lepreMARZOLINA / griFONE-A – Ilaria CANNARILE
coLOMBO / regina diCUORI – Elia Ernesto FIORINI
bianCONIGLIO – Luigi GATTI
lucerTONIO / biancaROSA – Livia GODANI
portasassouccELLO / GriFONE-B – Michele QUARATINO
portasassouccELLO / duchESSA – Laura LO PRESTI
portasassouccELLO / Re diCUORI – Sara MANIN
GianPORCELLO / boiA / GianPORCELLOgiurato -Rosy OLIVIERO
Sorcio / sevoRANA / Fante diCUORI – Simone PATANIA
portasassouccELLO / bruTURCHINO 2 / CAPPELLAIO – Giovanni RUSSO
ALICE – Simona SAFFI
dadALI – Debora SPINN
portasassouccELLO / ghignaGATTO – Yvonne VAN ASSELT

ALI, emblema di una generazione dalle mille opportunità, è sola, chiusa al mondo, nella ripetitività di oggetti e ore di cui non riconosce più il senso.
Il DOLORE della NOIA si fa tentativo di rincorrere altrove, dentro di sé, la possibilità di un senso. Ed ecco l’evasione di Alice, con le sue avventure, l’inconsueto, lo sconosciuto, lo straordinario… la vita vera?
In una dimensione contraddistinta dalla fluidità e dal nonsense ALI/Alice gioca e si interroga e tenta di riempire il VUOTO che avverte.
Sarà capace di creare, dal garbuglio dei sogni, una reale progettualità, o rimarrà prigioniera di fantasie
Vuote perché, in fondo, parto solitario della sua incapacità di comunicare con gli altri?


I “deep link” dei video sono stati forniti a ilteatroamatoriele.it dalle compagnie, che se ne assumono tutte le responsabilità sia per i contenuti che per gli adempimenti legali in relazione alle normative vigenti sul diritto d’autore


Compagnia Teatrale Amici del Teatro di Pianiga

Niente da dichiarare?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *