Realizzare un teatro all’aperto sul modello del teatro greco antico: sì, vorrei.

Salve a tutti.
Scrivo dalle colline di Pescia (Pistoia). È da tempo che desidero realizzare un teatro sul modello del teatro greco antico. Certamente non imponente, non favolosamente bellissimo come erano quelli, ma vorrei crearlo nel modo più semplice possibile  e non certo come quello che ha creato il nostro tenore Andrea Bocelli a Lajatico: quello sarebbe un sogno impossibile e troppo bello davvero.
Vorrei crearlo qui nella mia vallata a Sorana, sulla cima di una collina dove, probabilmente, anticamente venivano eseguiti riti propiziatori dai nostri antenati proprio per la posizione, sulla cima di un’altura a 500 metri di quota. Qui si gode di  un panorama magnifico in tutte le direzioni.  Insomma su questa collina, con lo spettacolo del cielo infinito e della mia vallata verde e perfetta, vorrei costruire un teatro.


Il modello che ho in mente è quello del teatro Andromeda che si trova in Sicilia, nella Provincia di Agrigento, ideato e realizzato da un pastore/artista che ha reso quel luogo uno dei più suggestivi del nostro paese.

Si chiama Andromeda perché le pietre che fungono da sedili sono dislocate come le 108 stelle che compongono appunto la costellazione  di Andromeda.
Analogamente sarebbe bello chiamare il teatro che vorrei realizzare “La Stella Polare” perchè questa stella è proprio posizionata sulla scena.
Io scrivo da anni fiabe e ho anche messo  in scena tempo fa una piece dal titolo “Le donne di Lignana”, in un bosco, e tante persone sono rimaste entusiaste.

Dunque dopo tanti discorsi a Voi chiedo: Mi aiutereste a creare questo teatro? cioè anche per cercare esperti addetti ai lavori che ci aiutino nella realizzazione?

Un abbraccio.
Julie

Per contattarmi:

Giuliana Sansoni via Gave, 6
51017 Pescia (Pt)

Juliepicasso@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *