Trevi (PG), 3 novembre 2019: chiusura al teatro Clitunno della rassegna Sipario d’Ottobre

Domenica 3 novembre alle 17.00, al teatro Clitunno di Trevi (Perugia), cerimonia di chiusura della quarta edizione della rassegna Sipario d’Ottobre, organizzata dalla Compagnia Teatrale Arca ed abbinata al Premio Ray Lovelock, attore scomparso proprio a Trevi nel novembre del 2017.

Sono stati cinque gli appuntamenti nel programma di questa edizione, curata dalla Compagnia teatrale Arca e dal direttore artistico Graziano Sirci, con il contributo di Francesca Romana Lovelock, figlia dell’attore romano. Una produzione capace di suscitare l’entusiasmo del pubblico e spaziare tra vari generi teatrali, realizzata con compagnie che rappresentano il territorio italiano.

Alla cerimonia di premiazione, nel corso della quale verranno assegnati riconoscimenti riconoscimenti per il miglior spettacolo, per i migliori attori protagonisti e non protagonisti e per la migliore regia, sarà coinvolto anche il pubblico, chiamato ad esprimere il proprio giudizio sulle esibizioni e assegnare il premio ‘Gradimento del pubblico.

I riconoscimenti verranno consegnati ai vincitori da due grandi amici di Ray Lovelock: l’attore Ninetto Davoli, indimenticato Frate Ciccillo accanto a Totò nel film Uccellacci e uccellini di Pasolini, e il regista Gianfranco Albano, autore di innumerevoli film e serie televisive.

Al termine della cerimonia la Compagnia Arca presenterà il suo ultimo successo di pubblico e di critica: Nemici come prima, di Gianni Clementi per la regia di Graziano Sirci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *