Nola (NA), 12 aprile 2019: la Compagnia Nolana Pipariello al Teatro Umberto.

Dopo Polla, Battipaglia, Angri e Rotonda, la Compagnia Teatrale Nolana Pipariello arriva a Nola venerdì 12 Aprile presso il Teatro Umberto con L’Opera de Pazze di Salvatore Esposito Pipariello per la regia ed adattamento di Peppe Ciringiò.

L’Opera de pazze è l’ultimo lavoro teatrale scritto da Salvatore Esposito Pipariello prima della sua immatura scomparsa; fortemente voluto e portato in scena dal figlio Antonio che  ha raccolto l’eredità teatrale del padre. Il lavoro è una commedia musicale comico-brillante che intorno ad una trama ben definita alterna recitato e canzoni del repertorio napoletano e /o melodico, senza mai interromperne  il filo logico.
Continui colpi di scena contribuiscono a tenere sempre vivo l’interesse dello spettatore che sulle parti musicali diventa esso stesso attore, il tutto chiuso da un “coup de theatre”.
La trama:
Un regista riceve l’incarico da un impresario di mettere in scena uno spettacolo teatrale ambientato nel 1600, indice dei casting dove si presentano tutte persone che credono di essere grandi attori del passato. A complicare ancor di più le cose provvedono i ricatti dell’amante del regista, le avances dello scenografo innamorato dello stesso,  le minacce dell’impresario ed altre strane situazioni venutesi a creare. Alla fine il regista per mettere in scena lo spettacolo è costretto  a scritturare le persone che si sono presentate al casting e durante la prova generale ………cose da pazzi
Una sola serata col pubblico di casa che sarà scandita sicuramente da calore, affetto e risate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *