Gran Galà del Teatro Dialettale – Premio Regionale Città di Castelbuono

La compagnia teatrale I Frastornati indice la prima edizione del Gran Galà del Teatro dialettale, Premio Regionale Città di Castelbuono (Palermo), riservato alle compagnie siciliane.
Ogni Compagnia può iscrivere al concorso fino a n.5 opere teatrali esclusivamente in dialetto siciliano, in DVD, che dovranno pervenire entro il 15 giugno 2019.

Il Gran Galà del Teatro Dialettale – Premio Città di Castelbuono nasce dalla volontà della Associazione Culturale i Frastornati di realizzare un luogo di incontro/confronto tra le diverse Compagnie Teatrali amatoriali operanti su territorio siciliano.
Il teatro delle compagnie filodrammatiche costituisce una realtà indiscutibilmente viva e dinamica, soprattutto nel panorama siciliano.
È un teatro fatto da persone che, spinte dall’amore per il palcoscenico, conciliando lavoro e impegni familiari, portano avanti, in maniera assolutamente gratuita e volontaristica diversi progetti teatrali.
Queste compagnie rappresentano, per molti, il primo approccio alle scene, una vera e propria palestra artistica capace di offrire un’insostituibile opportunità formativa, culturale e aggregativa.
E’ Un teatro che spesso non fa notizia ma che costituisce l’humus sul quale si sono innestate vere e proprie storie di successo, capace di riportare all’obiettivo primario del “far teatro”: l’incontro con l’altro.
In questi anni abbiamo avuto la fortuna di conoscere diverse compagnie e di poter constatare con gioia, che il teatro è prima di tutto amicizia, collaborazione, unione.
Questo progetto è nato dall’idea di unire all’arte del palcoscenico, il dialetto siciliano e le tradizioni popolari che contraddistinguono il bagaglio culturale di ognuno.
Amare il dialetto, usarlo nel nostro quotidiano, insegnarlo ai nostri figli, significa amare noi stessi, significa essere possessori di una grande eredità: l’eredità della nostra storia.
Il dialetto è vicinissimo alla vita quotidiana e verace della gente e rappresenta una diversità di radici storiche, di culture, di esperienze umane che non vogliamo vada perduta.
E’ importante conoscere l’idioma nazionale come strumento di comunicazione, ma la diversità socio-culturale fra le diverse comunità italiane è una ricchezza che va mantenuta, difesa, valorizzata e divulgata.
In questi anni abbiamo constatato, peraltro, che il dialetto possiede una forza espressiva e descrittiva genuina che scaturisce dal suo verismo; lo strumento che meglio esprime sentimenti, valori, culture, speranze, con cui ripercorrere i sentieri della memoria drasticamente inquinati dalla frenetica vita moderna.
Il movimento, l’espressione e l’intensa emozione che si possono provare in una rappresentazione teatrale in vernacolo hanno ragione d’essere solo grazie all’esistenza di un trittico inscindibile: il teatro, la bravura degli attori ma soprattutto il genio creativo degli autori.
Il teatro dialettale vanta, peraltro, scrittori ed attori illustri che hanno contribuito a dare alla Sicilia una connotazione culturalmente forte: basti pensare al catanese Luigi Capuana, o ancora al grande Nino Martoglio e tanti altri.
Il teatro siciliano, quindi, gode di importantissimi esempi di bravura artistica, intellettuale e non solo, dalle origini sino all’età contemporanea.
E anche il dialetto, malgrado la sua apparente veste elitaria, è riuscito e riesce tutt’oggi ad affascinare la gente e a mantenere saldo e forte l’orgoglio della nostra amata Sicilia in tutto il mondo.

Qui è possibile scaricare:

il bando

la domanda e le condizioni di partecipazione

REFERENTI
Gabriele Perrini | Event Manager
Tel. 3292571118
Stefania Gentile | Segreteria
Tel. 3205537350
Gabriele Mazzola | Strategic Planner
Tel. 3270071445
Daniele Di Vuono | Social Media Coordinator
Tel. 3272074689

One thought on “Gran Galà del Teatro Dialettale – Premio Regionale Città di Castelbuono

  1. Mi chiamo Santi Consoli e sono un vecchio operatore teatrale siciliano, perdonaemi la curiosità, ma non sono riuscito a trovare – sicuramente per mia impreparazione – i nominativi dei componenti la commissione giudicatrice, in nconsiderazione che alcuni premiati hanno ringraziato i prestigioni nomi che la componevano. Qualora e se lo riterrete, potrete darmi riscontro a: prescena@tiscali.it. Augurandovi sempre ed ulteriori fortune e gratificazioni, rimango in attesa, Grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *