Taranto, 13 dicembre 2018: I Commedianti al teatro “Padre Turoldo”

Giovedì 13 dicembre alle 20.30, sul palcoscenico del teatro “Padre Turoldo” di Taranto, la compagnia I Commedianti presenta U riale (Regalo di nozze), di Valerio Di Piramo, traduzione e regia di Mina Isernia.
Si ripete anche quest’anno l’iniziativa di sensibilizzazione all’insegna della solidarietà, promossa dall’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti (U.I.C.I.) ONLUS-APS Sezione Territoriale di Taranto e l’Unione Nazionale Italiana Volontari pro Ciechi (U.N.I.Vo.C.) ONLUS Sezione Provinciale di Taranto.

Erika Martini, la figlia più piccola della famiglia, si sta per sposare: è l’inizio di una lunga serie di disavventure che per due ore intrecceranno amori, passioni e tradimenti con conseguenti e comicissimi cambi di personalità della futura (forse) sposa. Personaggi strani e assurdi popoleranno la scena a fianco dei genitori della ragazza, sempre più sconvolti dal ritmo incalzante dei continui colpi di scena, che faranno saltare tutti i piani di matrimonio coltivati ormai da tempo. In particolare un monaco tibetano del monastero di Ghiozzòn, aiutato da un campanellino che cela dentro di sé poteri oscuri e inquietanti, riuscirà a catalizzare l’attenzione della famiglia e del pubblico, strappando risate a non finire fino alla conclusione della storia.

Per informazioni e prenotazioni biglietti:
UICI Taranto tel. 099 4527923, cell. 3335029831.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *