Pioltello (MI), 2 dicembre 2018: laboratorio di drammaterapia a cura di Teatroinbolla

Domenica 2 dicembre dalle ore 16.00, in via Roma 114/A a Pioltello (Milano), l’Associazione Teatroinbolla presenta Una storia in tasca, laboratorio di drammaterapia condotto da Alessandra Momo, educatrice teatrale, drammaterapeuta e pedagogista in formazione.

Partendo da una serie di foto si darà principio a un viaggio che, lentamente, lascerà spazio a un racconto.
I personaggi si incontreranno e si conosceranno per poi, se lo riterranno opportuno, scambiarsi le loro storie. Le foto di partenza diverranno solo colorrario del laboratorio. Attraverso il corpo i personaggi prenderanno vita ed esprimeranno i loro sogni e le loro emozioni.
So uscirà dal laboratorio con una storia nuova da raccontare, un storia in tasca, appunto, che ognuno potrà portarsi via come ricordo di una esperienza.
La tecnica utilizzata è quella della drammaterapia, metodo attivo esperenziale che facilita la capacità di raccontarsi e risolvere problemi, stabilendo degli obiettivi per poi esprimere le proprie emozioni, approfondendo l’esperienza del proprio mondo interiore.
Il tutto avverrà in una atmosfera di gioco, con l’utilizzo delle tecniche teatrali ispirate a Grotowski.

Il laboratorio è riservato ad un massimo di 15 partecipanti, ammessi previa iscrizione all’Associazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *