Orgiano (VI), 20 ottobre 2018: la Compagnia L’Archibugio porta Shakespeare al Comunale.

Sabato 20 ottobre alle 21.00, sul palcoscenico del teatro Comunale di Orgiano (Vicenza), nell’ambito del concorso teatrale amatoriale “Trofeo Grotta Azzurra”, va in scena la Compagnia L’Archibugio con uno dei suoi maggiori successi: Il mercante di Venezia, di William Shakespeare, adattamento e regia di Giovanni Florio.

Per permettere all’amico Bassanio di corteggiare degnamente la bella Porzia, Antonio non esita a firmare un grottesco contratto con l’ebreo Shylock: tre mesi per restituire tremila ducati; in caso contrario che all’usuraio sia concessa una libbra della carne di Antonio. A far da scenario a questa vicenda dai toni oscuri una Venezia viva e vitale, attraversata da una travolgente ironia e da una spregiudicatezza tutta mediterranea. A 400 anni dalla morte di Shakespeare e a 500 dall’apertura del ghetto di Venezia, l’Archibugio Compagnia Teatrale porta in scena Il Mercante di Venezia in tutta la sua ambiguità, contaminando commedia e tragedia in un allestimento energico che guarda alla tradizione del teatro popolare.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *