Fossano (CN), 2 ottobre 2018: la compagnia Al Castello al premio “Giovanni Melano”

Martedì 2 ottobre alle 20.45, al teatro “I Portici” di Fossano (Cuneo), la compagnia Al Castello inaugura la decima edizione del Premio Nazionale di Drammaturgia “Folle d’autore” – premio “Giovanni Melano” con Sei personaggi in cerca d’autore di Luigi Pirandello, regia di Claudio Pesaresi.

Note di regia.
L’opera, che inaugura la trilogia del “Teatro nel Teatro”, frantuma gli schemi drammaturgici allora correnti e si distingue per originalità e genialità ancora oggi.
In un momento in cui assistiamo a rappresentazioni che hanno per lo più le caratteristiche dell’intrattenimento, mi sembra giusto o per lo meno opportuno proporre qualcosa di un valore letterario assoluto, di importanza tale da influenzare buona parte di quello che sarebbe poi stato il teatro di innovazione e di ricerca.
E questo in particolare per i giovani che iniziano a calcare, in qualsiasi modo e per qualunque scopo, le tavole del palcoscenico.
Ho la sensazione che Pirandello, nella stesura dei Sei personaggi sia stao, almeno in parte, influenzato dal “metodo Stanislavskij sia per la scissione tra “personaggio” e “attore” sia per il modo in cui viene messa in risalto la necessità di conoscere la “vita extrascenica” dei personaggi stessi, che occupa buona parte del testo.
Ed è al Metodo che nella mia messa in scena ho voluto fare riferimento, pur con le varianti dettate dalla necessità di aggiornamento delle teorie in esso presenti.
Claudio Pesaresi

One thought on “Fossano (CN), 2 ottobre 2018: la compagnia Al Castello al premio “Giovanni Melano”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *