Empoli (FI), 12 maggio 2018: debutto al Teatro Shalom per il nuovo spettacolo di Gavenadopocena

Sabato 12 maggio alle 21.15 si apre il sipario al Teatro Shalom di Empoli (Firenze) per la prima stagionale del nuovo spettacolo della Compagnia Gavenadopocena: in scena La bon’anima, commedia brillante in tre atti di Ugo Palmerini, regia di Massimo Valori.

Il Cavalier Vittorio Balestri in vecchiaia s’è ritrovato a combattere una battaglia della quale avrebbe fatto volentieri a meno.
Una battaglia contro la moglie Marianna, la figlia Elisa, la serva Filomena e gli amici (si fa per dire) Aristide e Zaira, ma più di tutto contro la memoria di Orazio Sorrentino, il suo defunto genero. Sì, perché a dispetto di tutti quelli che considerano Orazio una bon’anima, un uomo dalle qualità eccelse, da piangere con tutte le lacrime possibili, Vittorio invece è convinto che in realtà fosse un farabutto, e che non si meriti nient’altro se non di essere maledetto e dimenticato.
In questa battaglia sembra proprio che il nostro Vittorio stia avendo la peggio; ma sta per tornare suo nipote Carlo dalla Francia, e in lui egli spera di trovare un alleato per rovesciare le sorti dello scontro.
Ci riuscirà?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *