Bagno a Ripoli (FI), 17 febbraio 2018: Effetti Collaterali in “Rumori fuori scena”

Sabato 17 febbraio alle 21.00, presso il teatro Ponte a Ema di Bagno a Ripoli (Firenze), la Compagnia Effetti Collaterali presenta Rumori fuori scena, libero adattamento dal testo omonimo di Michael Frayn, regia di Vania Coveri.
Il teatro si racconta e ride di se stesso in “Rumori Fuori Scena”, portando in scena quello che in scena di solito non si vede e ribaltando (letteralmente) le prospettive.
Diviso in tre atti, il testo racconta le vicende di una sgangherata compagnia teatrale alle prese con la preparazione di una commedia degli errori dal titolo “Niente addosso”. La pièce si diverte, con buona dose di autoironia, a cambiare il punto di vista classico del pubblico (senza farlo alzare dalla sedia!): nel primo atto vi ritroverete accanto alla regista della compagnia, durante la prova generale, a poche ore dal debutto, tra battute che non
vogliono entrare in testa e imprevisti dell’ultimo minuto. Nel secondo la scenografia si ribalta e assisterete a quello che accade dietro le quinte, in una esilarante (quanto muta!) sequenza di gag ed equivoci. Nell’ultimo atto, con un nuovo ribaltamento, si consuma una sempre più esasperata replica di questo spettacolo dentro lo spettacolo.
La compagnia Effetti Collaterali si veste così da “Effeli Collateratti”, sdoppiando sé stessa in una vera e propria iperbole interpretativa: una compagnia teatrale che interpreta una compagnia teatrale, che interpreta uno spettacolo. Così, vi apre le porte del backstage, invitandovi a scoprire gli ingranaggi di un irresistibile congegno di comicità metateatrale fatto di errori, isterie, conflitti, tensioni, riappacificazioni, amori e soprattutto… “sardine!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *